Intellectual Output 1

Quadro pedagogico

Organizzazione leader: Direzione Regionale per l'Educazione Primaria e Secondaria di Attika - RDPSEA (EL)

 

Data di inizio: 1/3/2021
Data di fine: 31/8/2021


 

Descrizione dell'output

 

IO1 mira a sviluppare un modello pedagogico alla base dell'erogazione di corsi online nelle scuole secondarie in aggiunta alle attività in classe (blended learning). Inoltre, si propone di esaminare il panorama Europeo riguardante l'erogazione dell'istruzione online nelle scuole durante la pandemia COVID-19 con l'obiettivo di identificare le metodologie e gli strumenti digitali utilizzati, le sfide e i problemi sollevati da un punto di vista pedagogico e tecnologico e le misure di mitigazione adottate (se presenti).

 

La principale innovazione di questa OI risiede nel processo olistico adottato per la progettazione del quadro pedagogico. Più specificamente, al fine di accogliere gli attori e la complessità dell'ambiente di destinazione, sarà impiegata una prospettiva multi-ontologica per sviluppare e perfezionare iterativamente il modello pedagogico. Questa prospettiva multi-ontologica include i seguenti parametri: (a) l'impostazione delle scuole secondarie tra i paesi partecipanti (GR, CY, IT e FR), (b) i vincoli curriculari, (c) la psicologia, la cognizione e il comportamento degli studenti delle scuole secondarie e (d) il diverso profilo degli insegnanti (cioè quelli provenienti da campi STEM contro quelli provenienti da Scienze Umane). Inoltre, il quadro pedagogico sarà esplicitamente allineato al contenuto, così come  al contesto naturalistico dell'insegnamento, al gruppo di età di destinazione, adottando un approccio multi-attore alla progettazione pedagogica.

 

I principali gruppi target di questo OI saranno gli insegnanti delle scuole secondarie. L'alta trasferibilità di questo OI è assicurata dalla progettazione del modello pedagogico che prenderà in considerazione i diversi contesti scolastici sviluppati nei paesi dell'UE. Il lavoro che sarà condotto nell'ambito dell'OI1 include quanto segue:


A1.1 Il panorama educativo scolastico europeo durante la crisi COVID-19.

 

Questa attività analizza gli strumenti digitali utilizzati nelle scuole dell'UE per l'apprendimento digitale, specialmente durante il periodo della crisi COVID-19. Raccoglierà anche le principali sfide affrontate e i problemi sollevati. L'indagine sarà condotta sulla base di ricerche su Internet e sondaggi online con almeno 120 soggetti interessati (30 per ogni paese - GR, FR, IT e CY). Le parti interessate saranno insegnanti di scuole secondarie, dirigenti di scuole secondarie e autorità educative regionali. Inoltre, almeno tre interviste (online o faccia a faccia) con i dirigenti delle scuole secondarie saranno effettuate in ogni paese (12 in totale). La conoscenza raccolta in IO1 sarà disponibile in un rapporto pubblico che servirà anche come punto di partenza / base di prova per le prossime IO e azioni del progetto.


A1.2 Progettazione di un quadro pedagogico

 

Questa attività riguarda la progettazione del modello pedagogico alla base dell'erogazione online dei corsi nelle scuole secondarie. Questo modello definirà i principi fondanti della filosofia dell'apprendimento e dell'insegnamento online. Delineerà anche le diverse strategie di apprendimento e di valutazione che possono essere adottate durante l'istruzione online considerando le impostazioni delle scuole, i vincoli curriculari, la psicologia, la cognizione e il comportamento degli studenti, così come il profilo degli insegnanti. Saranno utilizzati dei focus group con la partecipazione dei partner del progetto così come dei partner associati e di altre parti interessate. Questa attività fornirà anche il quadro di riferimento per la progettazione degli scenari educativi nell'ambito di IO2.